L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






14 settembre 2017

L'ACCORDO SARÀ VIGENTE DAL MESE DI NOVEMBRE. IL CHILOMETRAGGIO DIVENTERÀ INDENNITÀ SENZA OBBLIGO DI USO DEL MEZZO PROPRIO

Dalla pagina Facebook
del responsabile Uila Uil S. Michele Ganzaria
Danilo Parasole





COMUNICAZIONE PER I LAVORATORI FORESTALI
Ieri è stata una giornata storica per li settore forestale: abbiamo siglato l'ipotesi di accordo del contratto regionale tra Fai, Flai, Uila e i due Dipartimenti regionali delegati dal governo. L' accordo sarà portato subito in giunta regionale e diventerà vigente dal mese di novembre .
L' ultimo contratto risaliva al 2001, è stato un lavoro difficile e complesso anche per il clima di ostilità e di austerità per il settore . È stato recepito l'ultimo contratto nazionale con un aumento medio del salario di oltre 80 euro mensili per tutti i lavoratori; sono state ampliate le tutele per le malattie, gli infortunii e la maternità; e stata data certezza sul rimborso chilometrico che diventerà indennità senza obbligo di uso del mezzo proprio; sono state previste più indennità per il personale specializzato; ed ancora tante altre novità importanti sulla tutela del lavoro.



Leggi anche:

Forestali: siglata ipotesi di accordo su contratto integrativo regionale. In media 80 euro di aumenti mensili

Ingrassia, Uila: l'intesa sul rinnovo del contratto integrativo con il riconoscimento salariale, é una bella pagina nella storia del sindacalismo forestale siciliano





Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.