L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






08 luglio 2019

ADRANO (CT). ANZIANO APPICCA ROGO VICINO CIMITERO. L’UOMO È STATO SORPRESO SULLA PROVINCIALE 156 ED È STATO ARRESTATO, L’INCENDIO SI È PROPAGATO A CAUSA DEL FORTE VENTO


Dal sito www.lasiciliaweb.it

08 Luglio 2019
Adrano. L’uomo è stato sorpreso sulla provinciale 156 ed è stato arrestato, l’incendio si è propagato a causa del forte vento

CATANIA – Un pensionato di 68 anni, sorpreso ad appiccare il fuoco a delle sterpaglie sulla strada provinciale 156 a poche centinaia di metri dal cimitero di Adrano, è stato bloccato e poi denunciato in stato di libertà da carabinieri della compagnia carabinieri di Paternò.

L’uomo è stato bloccato dal capitano Angelo Accardo che, accompagnato da due militari della stazione di Paternò, si stava recando a Biancavilla per presenziare alla dimostrazione di un nuovo mezzo antincendio in dotazione alla protezione civile.

L’incendio, alimentato dal forte vento di scirocco, pur distruggendo una porzione di macchia mediterranea, non si è propagato grazie al tempestivo intervento dei carabinieri i quali, utilizzando anche l’estintore in dotazione, sono riusciti a domarlo. L’uomo dopo la contestazione del reato è stato liberato e denunciato in stato di libertà per incendio boschivo.

Fonte: www.lasiciliaweb.it







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.