L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






31 agosto 2015

CROCETTA, SFURIATA A IN ONDA: “DITE STRONZATE”. CONTESTA FURIOSAMENTE I DATI CITATI DAI SERVIZI DELLA TRASMISSIONE DI LA7 SUI FORESTALI IN SICILIA


Crocetta, sfuriata a In Onda: “Dite stronzate”. Poi la bagarre con Formigoni e Belpietro


Guarda il video

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/08/29/crocetta-sfuriata-a-in-onda-dite-stronzate-poi-la-bagarre-con-formigoni-e-belpietro/409031/?pl_id=50007&pl_type=category


Il presidente della regione Sicilia Rosario Crocetta contesta furiosamente i dati citati dai servizi della trasmissione di La7 sui forestali in Sicilia, sui loro costo e sulla sede aperta a Bruxelles in cui sei dipendenti svolgerebbero non meglio precisate mansioni. “Vi siete inventati dei dati falsi”, sbotta il governatore siciliano, e parte il diverbio con uno dei conduttori di In Onda, Tommaso Labate. “Si rivolga alla Corte dei conti”, lo esorta il giornalista. E lui: “La Corte dei conti non le dice ‘ste stronzate”. Poi Crocetta polemizza anche con Roberto Formigoni. La contesa è sui fondi europei non utilizzati dalla regione. “Sono stanco che continuate a dire queste banalità”, attacca il presidente della Sicilia, che rilancia: “E’ chiaro che in Lombardia non c’hanno i forestali, hanno il corpo forestale dello stato, loro. Mentre la Sicilia è una regione autonoma”. E Formigoni: “E’ questo l’errore”. Crocetta non ci sente più: “Un errore? Abbiamo fatto una grande battaglia di liberazione”. A questo punto interviene il direttore di Libero Maurizio Belpietro esasperato dalle continue sfuriate di Crocetta, e sbatte la mano sul tavolo: “Quello che sta dicendo non è vero, punto”

29 Agosto 2015
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/08/29/crocetta-sfuriata-a-in-onda-dite-stronzate-poi-la-bagarre-con-formigoni-e-belpietro/409031/?pl_id=50007&pl_type=category









Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.