L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






23 novembre 2018

FORESTALI, L’ATTACCO DI FIGUCCIA: “INACCETTABILE CHE CHI DOVREBBE TUTELARE IL BOSCO, S’IMBOSCHI”


Dal sito www.blogsicilia.it

PRESENTATA UNA INTERROGAZIONE

23/11/2018
“Inaccettabile che chi dovrebbe tutelare il bosco, s’imboschi”
Quello del deputato Vincenzo Figuccia non è uno scioglilingua ma l’oggetto di una interrogazione appena depositata ed indirizzata all’assessore regionale per l’agricoltura, la caccia e la pesca Edy Bandiera.

Lo strano caso dell’Assessorato di viale Regione Siciliana che da indiscrezioni riportate nell’atto ispettivo, sembrerebbe diventato il comodo “giaciglio” di alcuni forestali stagionali fuori fascia, circa una trentina, che al riparo dal freddo e dal gelo, sfoderano presenze da amministrativo d’ufficio.

“Un’offesa – dice il deputato regionale – soprattutto nei confronti di chi tra le mille precarietà che attraversano l’intero comparto, vanno a lavorare. Viviamo un momento storico di calamità che impone diligenza e buon senso da parte di tutta l’amministrazione regionale. Non ci dovrebbe essere spazio per vergogne come queste che confliggono apertamente con i principi costituzionalmente garantiti, di buon andamento, efficienza ed efficacia della pubblica amministrazione. L’assessore spieghi il motivo della loro presenza in quei locali. O avranno assegnate mansioni ben più importanti di spazzare e manutendere alvei e greti, il che pare ipotesi assai remota, oppure ritornino alle riserve, ai boschi e ai fiumi. Tertium non datur”.

Fonte: www.blogsicilia.it





Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.