L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






29 dicembre 2017

CASTELLAMMARE, ANDREA MAGGIO ESPRIME SOLIDARIETÀ E VICINANZA ALL’EX ASSESSORE FIGUCCIA. LA POLITICA NON È UN LAVORO MA È UN DIRITTO E UN DOVERE DI SALVAGUARDIA NEI CONFRONTI DELL’ELETTORE. BISOGNA COMINCIARE A PENSARE A DARE UN FUTURO ANCHE AI FORESTALI CHE SVOLGONO UN LAVORO DI SALVAGUARDIA PER L'INTERO TERRITORIO SICILIANO



29 Dicembre 2017
CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il consigliere comunale Andrea Maggio del gruppo “Sicilia Futura” esprime piena solidarietà all’onorevole, ed ormai ex Aassessore regionale all’energia, Vincenzo Figuccia (Udc) che, dopo le dichiarazioni del presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè in merito all’eliminazione dei tetti agli stipendi dei dipendenti, fissati durante la scorsa legislatura a 240mila euro, ha deciso di dimettersi dalla giunta di Nello Musumeci a un mese dalla nomina.

“Esprimo solidarietà e vicinanza all’On Figuccia per le sue dimissioni da Assessore a seguito della proposta di Miccichè sul non mettere il tetto agli stipendi dei dirigenti. Condivido il pensiero di Figuccia in quanto in questo momento la politica dovrebbe piuttosto pensare ai disoccupati e ai giovani che partono per l’estero. La politica - spiega il consigliere Andrea Maggio -  non è un lavoro ma è un diritto e un dovere di salvaguardia nei confronti dell’elettore. Bisogna cominciare a pensare a dare un futuro a tutte quelle persone che lavorano all’interno dei comuni ed enti locali come ASU, SLU e contrattisti che lavorano da più di vent'anni senza un contratto, ai forestali che svolgono un lavoro di salvaguardia per l'intero territorio siciliano, ai licenziati dalla formazione, e soprattutto bisogna creare nuovi posti di lavoro per non fare andare via i nostri giovani. In quanto consigliere comunale – conclude - esprimo fiducia al presidente Musumeci, convinto che fra le sue priorità per le problematiche espresse ci sia realmente un impegno per il sostegno della collettività”.

Fonte: www.alqamah.it





Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.