L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






21 settembre 2017

L'AUMENTO AI LAVORATORI FORESTALI. BACCEI: "OGGI I SOLDI NON CI SONO"


L'assessore all'Economia e l'annunciato aumento di 80 euro.

PALERMO - La Regione non ha le coperture per pagare gli 80 euro di aumento contrattuale promessi ai 20 mila forestali in Sicilia. Ad annunciare l'adeguamento contrattuale era stato il governo di Rosario Crocetta ma l'assessore all'Economia, Alessandro Baccei, rispondendo ai cronisti durante una conferenza stampa a Palermo sul Def regionale, spiega: "Al momento è stato dato mandato alla Funzione pubblica di quantificare la somma necessaria per la copertura degli aumenti contrattuali, copertura che comunque arriverebbe dai fondi che la Regione risparmierà dalla riduzione di organico perché alcuni forestali andranno in pensione". Dunque invece di metterle a risparmio, la Regione utilizzerà le risorse, incassate dai pensionamenti, per coprire gli 80 euro promessi ai forestali.  

"Io di nuovo assessore all'Economia in governo di centrosinistra? Se me lo chiederanno gli esponenti politici siciliani sono pronto perché rimango a disposizione delle istituzioni, ma questa volta non accetterei se la proposta arrivasse da Roma". Così Baccei, rispondendo ai cronisti in conferenza stampa. Baccei fu indicato al governatore Rosario Crocetta da Graziano Delrio per rimettere in sesto il bilancio della Regione siciliana, "operazione compiuta", dice l'assessore. Baccei è uno dei tre assessori che non si candideranno alle regionali del 5 novembre. "Non ho la residenza in Sicilia", afferma. Ma l'ipotesi di proseguire il lavoro svolto lo affascina. "Sto dando una mano alla campagna elettorale anche se non sono candidato, se il professore Micari dovesse propormi di continuare il mio lavoro accetterei", afferma Baccei.

Fonte: livesicilia.it


Leggi anche:

Forestali: siglata ipotesi di accordo su contratto integrativo regionale. In media 80 euro di aumenti mensili

Ingrassia, Uila: l'intesa sul rinnovo del contratto integrativo con il riconoscimento salariale, é una bella pagina nella storia del sindacalismo forestale siciliano


Considerazione sull’adeguamento contrattuale dei forestali siciliani. Cari Segretari Confederali Regionali...

Sicilia, Crocetta regala 80 euro ai lavoratori forestali: ‘Voto di scambio. Forza Italia annuncia un esposto in Procura

Forestali. Cracolici: ”riconosciuti diritti e non prebende. Polemiche figlie di clima infame contro questa categoria”. Il Blog: negati l'aumento delle giornate!

Crocetta, ora il contratto dei regionali. Il Governatore difende l'integrativo ai forestali. Il Blog: Presidente, com'è finita con il lavoro in più che ci voleva dare? A tarallucci e vino?

Sifus: forestali siciliani: Cracolici, Crocetta e i Confederali vendono la fontana di trevi a soli 80 euro

Uila Sicilia: gli 80 euro di aumento per i lavoratori della forestale non sono un regalino, ma un adeguamento salariale già previsto nel 2012 dal CCNL

Musumeci: «Crocetta? Si sta dimostrando quel che è: un ciarlatano da caffè». Ha superato le peggiori amministrazioni clientelari. sono le parole di musumeci, intervenendo sull'aumento di 80 euro ai 22 mila forestali, in occasione del rinnovo del contratto

Contro gli “scribacchini” e gli ipocriti

Messina (Ugl sicilia): chiediamo se l’accordo degli 80 euro sui forestali sia garantito o se siamo di fronte ad un’operazione preelettorale che getta fumo negli occhi dei lavoratori

Il Segretario Regionale della Uila Uil Sicilia, Nino Marino, interviene sugli 80 euro alla trasmissione "L'aria che tira", anche l'Assessore Cracolici dice la sua

Ecco articolo per articolo l'ipotesi di accordo sul contratto deliberato dalla Giunta. Ci sono delle sorprese




1 commento:

  1. I signori sindacati dimenticano tutto o forse fanno finta!! chi crede più a voi (nessuno) dicevano di mettere a risparmio le risorse dei pensionati e poi si utilizzano per fare un po' di giorni in più questo fino a aprile 2017 oggi non più!! Adesso si utilizzano per coprire gli 80 € quando prima non c'erano problemi!!! Ma chi crede a voi burattini !! Siete rimasti arretrati vergogna non siete capace a difendere la dignità dei lavoratori ma siamo noi capace e meno male !!aib Salvatore distretto 2 Catania

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.