L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






14 settembre 2017

FINALMENTE FORSE UN NUOVO CIRL. MA DOVE SONO GLI AUMENTI DELLE GIORNATE PROMESSE IN QUESTA LEGISLATURA? IL BLOG NON DIMENTICA!



di Michele Mogavero
Finalmente forse un nuovo Cirl. Ma la categoria aspetta i due livelli occupazionali!

Rimanere a 78 o 101 giornate non ha nessun senso logico. Non lo dice il Blog, ma tutti i lavoratori della Sicilia e tutti i Sindacati, Confederali e non.

Noi non dimentichiamo, ma questa legislatura è riuscita a cancellare i diritti acquisiti dei lavoratori forestali tutti.  

Faccio un esempio di un 101ista:

anno 2007 giornate 106; 
anno 2008 giornate 112; 
anno 2009 giornate 127; 
anno 2010 giornate 135; 
anno 2011 giornate 151;
anno 2012 giornate 126.

Ma ci sono anche il mancato chilometraggio, le mancate giornate effettuate nel 2015, il  mancato saldo degli  arretrati contrattuali per i lavoratori antincendio, ecc.

Ci sembra di essere ritornati indietro nel tempo. Il 14 maggio 2009 veniva firmato un buon accordo (RISPETTATO UNA VOLTA, NEL 2011) solamente perchè a giugno si votava per le Europee. Purtroppo non è stato legiferato.  Quell'accordo voluto condiviso anche dai lavoratori, dava un pò di serenità alla categoria. Sappiamo tutti com'è finita.

Oggi ci sembra di vivere una situazione simile, cioè a due mesi dalle elezioni viene sottoscritta una ipotesi di accordo per il contratto scaduto da 16 anni. Non conoscendo bene tale ipotesi, ci fanno sapere tramite i mezzi di informazione che finalmente ci saranno maggiori tutele per le donne lavoratrici, un aumento salariale, le giornate di malattia e di infortunio verranno tutte retribuite. Per l'antincendio ci sarà anche un’apposita riunione per definire i profili professionali, migliorando la classificazione. Ok, ma tutto questo è un fatto dovuto e non una giornata storica. Quindi cerchiamo di non fare campagna elettorale, ovviamente a chi fa politica.

Aspettavamo oltre al Cirl anche i due livelli occupazionali come promesso da questo governo e come  doveva essere fatto rispettare dai Sindacati. Allora si che si poteva parlare di fatto storico. Non essendoci un aumento di giornate, non possiamo essere per niente contenti. Siamo delusi!






Ma noi cosa abbiamo fatto per meritarci questo trattamento? Perchè siamo stati presi in giro?

La richiesta LEGITTIMA del Blog è sempre la stessa, quindi aspettiamo un segnale chiaro che apra la strada a un nuovo corso!



Con due soli contingenti 
vissero tutti felici e contenti










Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.