L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






09 agosto 2017

MONREALE: GLI ABITANTI DI PIOPPO IN CORTEO CONTRO GLI INCENDI. LE FOTO

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2017/08/08/foto/monreale_gli_abitanti_di_pioppo_in_marci_contro_gli_incendi-172664447/1/#1
Clicca per le foto successive

Cento persone in marcia per dire no alla distruzione provocata dagli incendi delle ultime settimane. Il corteo, organizzato dagli abitanti di Pioppo, frazione di Monreale, è andato in scena questo pomeriggio. Affianco alla gente comune, c’era anche un gruppo di forestali. Il piccolo centro a ridosso del bosco di Casaboli, duramente colpito dai roghi, si è raccolto assieme all’arcivescovo, Michele Pennisi, e al sindaco, Pietro Capizzi. «È importante che i cittadini reagiscano a questa devastazione del territorio In questo modo, l’Isola viene privata delle sue piante, che le danno ossigeno», ha detto Pennisi. Che poi ha tuonato contro i piromani: «I criminali che hanno commesso questo orrendo delitto violano la legge umana, e commettono un grave peccato contro il Creatore». Il vescovo ha voluto essere in prima fila «per tutelare e difendere il nostro ambiente». Opinioni condivise dal sindaco Capizzi: «La giustizia non perdona i piromani». La manifestazione, con in testa uno striscione sorretto dai bambini, è partita da piazza Manzoni per arrivare sino alle porte del bosco di Casaboli. Nel frattempo, i boschi nei pressi di Monreale continuano a bruciare. Nella tarda mattinata di oggi, un incendio si è sviluppato in contrada Rinazzo, nei pressi di San Martino delle Scale. Il fuoco ha danneggiato un querceto che si trova sul Monte Petroso. Stanno operando i forestali, il Corpo Forestale regionale e i volontari dell'associazione di Protezione civile “Overland”. In loro aiuto sono arrivati un elicottero e un Canadair. (di Angelo Amante e Giorgio Ruta Foto Igor Petyx)
08 Agosto 2017

Fonte: palermo.repubblica.it




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.