L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






08 agosto 2017

L’ARCIVESCOVO DI MONREALE OGGI AL CORTEO DI PIOPPO. CASABOLI RITORNERÀ


Una veglia di preghiera nella chiesa di Sant'Anna, poi Monsignor Pennisi si unirà alla marcia

Monreale, 8 agosto 2017 – Anche Monsignor Michele Pennisi prenderà parte alla manifestazione organizzata a Pioppo, frazione di Monreale, contro gli incendi boschivi. Il raduno è stato fortemente voluto dal Comitato Pioppo Comune, dopo che un terribile rogo ha distrutto parte dell’area alberata di Casaboli, uno dei pochi polmoni verdi che sembrava essere scampato alla scia dei vili atti incendiari di questa rovente estate.
L’arcivescovo di Monreale si recherà quindi a Pioppo per dare donare il proprio sostegno ai cittadini colpiti dalla sciagura di Casaboli. Alle 17.00 Pennisi celebrerà un momento di preghiera e di raccoglimento all’interno della chiesa di Sant’Anna per poi unirsi al corteo cittadino che avrà inizio alle 18.00.

I partecipanti alla marcia contro gli incendi si concentreranno inizialmente al “Baglio”, in piazza Manzoni, per poi proseguire in corteo sino alle porte di Casaboli al grido #noisiamocasaboli






Notizie correlate:

Casaboli non c'è più, è bruciato tutto…Bastardi!

L’inferno di Casaboli, la natura alza bandiera bianca

Facciamo gli “sbirri”, denunciamo chi incendia

Capizzi su Casaboli: “Vigliacchi e indegni! Una taglia per chi dà informazioni sui responsabili”

Brucia il bosco di Casaboli. Nei tavoli si discute sulle attribuzioni politiche e tecniche

Casaboli non c'è più. Distrutto per sempre. Video raccapricciante

Incendio di Casaboli: 200 lavoratori forestali hanno perso il posto di lavoro

In fiamme il bosco di Casaboli: 200 operai della forestale hanno perso il posto di lavoro  

Incendio di Casaboli, arriva anche la condanna della chiesa

In fuga i ragazzi del campo scout. “Abbiamo visto trasformarsi in un inferno quello che era stato un luogo di pace”

Disastro bosco di Casaboli, a Pioppo il Comitato scende in piazza contro gli incendi

La fine del bosco di Casaboli sopra Pioppo, caccia alla mano assassina

“Dietro il rogo di Casaboli la mano criminale di chi ha grossi interessi economici”/Video

Casaboli è bruciato. Lettera ad un uomo




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.