L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






30 maggio 2018

“SALVIAMO I BOSCHI DAL FUOCO”


Dal sito www.gdmed.it

30 maggio 2018
Messina – Alle ore 10, nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, l’assessore alla Protezione Civile, Sebastiano Pino, insieme all’esperto Antonio Rizzo, e al dirigente comunale del dipartimento Protezione Civile e Difesa del Suolo, Riccardo Pagano, presenterà la campagna di prevenzione incendi 2018 “Salviamo i boschi dal fuoco”, promossa dall’assessorato e dal dipartimento Protezione Civile del Comune, in collaborazione con le associazioni di volontariato della consulta di Protezione Civile della Città di Messina. Durante l’incontro cui prenderanno parte anche il dirigente regionale della Protezione Civile – sezione Messina, Alfredo Biancuzzo; rappresentanti del Comando dei Vigili del Fuoco; dell’Ispettorato Ripartimentale Foreste; dell’Ufficio Servizio al Territorio; degli Ordini professionali dei Geologi e dei dottori Agronomi e Forestali; e della Consulta della associazioni di Protezione Civile; saranno illustrate le norme comportamentali da seguire in caso di rischio, come disposto dall’ordinanza sindacale n. 106 dello scorso giovedì 24 in adeguamento alle nuove direttive.

Fonte: www.gdmed.it







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.