L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






16 agosto 2017

CALTANISSETTA, CARABINIERI SORPRENDONO PIROMANE: CATTURATO DOPO INSEGUIMENTO. AVREBBE APPICCATO IL FUOCO IN VARI PUNTI NELL'AREA BOSCHIVA TRA COMITINI, CAMPOFRANCO E MILENA

L'incendio appiccato dal 34enne arrestato

16 Agosto 2017
Si tratta di un disoccupato di 34 anni: appiccava fuoco alle sterpaglie, poi è fuggito col suo furgoncino

Sono stati necessari un inseguimento e una colluttazione, ma alla fine i carabinieri di Mussomeli (Caltanissetta), hanno arrestato un disoccupato di 34 anni residente nell'agrigentino per incendio boschivo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

L'uomo, colto in flagranza di reato mentre appiccava il fuoco alle sterpaglie, era fuggito col suo furgoncino alla vista della pattuglia. Solo dopo averlo inseguito i militari sono riusciti a bloccarl. I due carabinieri e l'indagato sono dovuti ricorrere alle cure sanitarie dell'ospedale di Mussomeli: sono stati tutti dimessi con prognosi di pochi giorni. Il piromane avrebbe appiccato il fuoco in vari punti nell'area boschiva tra Comitini, Campofranco e Milena. Le operazioni di spegnimento dell' incendio sono durate ore anche con l'utilizzo degli elicotteri della forestale.


Fonte: palermo.repubblica.it




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.