L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






24 luglio 2017

IN PROVINCIA DI MESSINA. DAVANO FUOCO ALLE STERPAGLIE QUANDO SONO STATI INTERCETTATI DAGLI ISPETTORI DELLA FORESTALE DI SAVOCA. TRE PERSONE DENUNCIATE PER INCENDIO DOLOSO


di pa. pre. - domenica 23 luglio 2017
Savoca - Gli uomini della Forestale di Savoca in giro di perlustrazione hanno notate che stavano prendendo piede delle fiammelle, alimentate da un leggero venticello. Si sono subito dati da fare cercando di circoscrivere le fiamme, mentre alcuni funzionari hanno cercato di accertare le cause dell’incendio.  E’ stato così appurato che tre persone, dopo aver pulito i propri giardini hanno cercato di bruciare le sterpaglie. Il vento avrà portato via qualche tizzone, che ha poi dato fuoco ad altra erba secca. Da qui la causa degli incendi. Le tre persone sono state subito identificate e denunciate per incendio colposo. E’ successo ieri a Castelmola. Ricordiamo che proprio in questo Comune  la settimana scorsa una bomba di fuoco, durata tre giorni, ha distrutto  ben otto ettari di vegetazione, con danni ingenti. Per tre giorni Canadair, elicotteri della protezione civile, vigili del fuoco e squadre della Forestale, distaccamento di Savoca,  sono  stati impegnati a circoscrivere e spegnere le alte lingue di fuoco. Un lavoro duro, snervante, sotto il sole cocente. Alla fine il vasto incendio a monte di Castelmola, in contrada Ziretto,  è stato domato. Secondo gli inquirenti una delle cause principali dei fuochi che devastano le campagne è data proprio dalla pulizia degli orticelli e dalla successiva eliminazione delle sterpaglie mediante falò. 

Fonte: www.gazzettajonica.it




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.