L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






28 febbraio 2015

FACCIA A FACCIA CROCETTA-DELRIO. PROSEGUE LA TRATTATIVA STATO-REGIONE. SI SAREBBE CONVENUTO DI LAVORARE SU UN TESTO UNICO CHE CONTENGA LA FINANZIARIA DI TAGLI E RIGORE MA ANCHE NORME PER LO SVILUPPO



L'INCONTRO A PALAZZO D'ORLEANS

Faccia a faccia Crocetta-Delrio
Prosegue la trattativa Stato-Regione



Faccia a faccia tra il governatore e il sottosegretario. Prima un summit a Palazzo d'Orleans con assessori e direttori generali: verso una finanziaria che conterrà anche norme per lo sviluppo


crocetta, delrio, palazzo d'orleans, Politica


PALERMO – Faccia a faccia a Palazzo d'Orleans tra il presidente della Regione, Rosario Crocetta e il sottosegretario alla Presidenza, Graziano Delrio. Al centro del colloquio le questioni finanziarie sulle quali Stato e Regione stanno dialogando da giorni, a cominciare dalle materie fiscali. In ballo ci sono circa 3 miliardi di euro, rivendicati dalla Sicilia e senza i quali sarà difficile chiudere il bilancio del 2015, e una serie di riforme richieste da Palazzo Chigi. Prima, la sede della Presidenza della Regione era stata teatro di una riunione a cui hanno preso parte diversi assessori e direttori generali, per parlare della finanziaria.

L'incontro tra Crocetta e Delrio è cominciato nel tardo pomeriggio. Il sottosegretario è a Palermo per la 'Leopolda siciliana' organizzata dal sottosegretario Davide Faraone, che si terrà domani e domenica. Domani e dopodomani, a Palermo, Delrio sarà uno dei protagonisti della 'Leopolda siciliana' organizzata dal sottosegretario Davide Faraone.

Alla riunione pomeridiana hanno preso parte tra gli altri il presidente della Regione, gli assessori Alessandro Baccei, Antonino Purpura, Cleo Li Calzi, Maurizio Croce e Mariella Lo Bello. Si sarebbe convenuto di lavorare su un testo unico che contenga la finanziaria di tagli e rigore ma anche norme per lo sviluppo. Baccei avrebbe chiesto per il Bilancio la gestione della Programmazione, che al momento rientra tra le deleghe della Presidenza della Regione, ma su questo fronte non ci sarebbero ancora novità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


27 Febbraio 2015
http://livesicilia.it/2015/02/27/faccia-a-faccia-crocetta-delrio-prosegue-la-trattativa-stato-regione_601509/







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.