L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






28 agosto 2013

ANTINCENDIO CALATINO. SALTANO ANCORA I PAGAMENTI DI GIUGNO E LUGLIO


Forestali: «Ritardi farsa» Caltagirone.

Per errore saltano ancora gli stipendi di giugno-luglio


I lavoratori forestali del Calatino la definiscono "una farsa". In effetti, la vicenda dei ritardi nei pagamenti, dei mesi di giugno e luglio per i quasi mille forestali dell'antincendio di Catania, oltre 300 dei quali nel solo Calatino, ha del paradossale. Più volte annunciati, gli stipendi sono rimasti, sinora, almeno per gli addetti all'antincendio, un pio desiderio per via di una burocrazia regionale considerata dai sindacati «inadeguata e superficiale», messa sul banco degli imputati anche dagli operai inferociti.
Il paradosso consiste nel fatto che - come peraltro si sottolinea in una nota dell'Ispettorato ripartimentale forestale di Catania, che ripercorre gli accadimenti e sottolinea «l'impegno profuso» - i pagamenti sono stati bloccati per un mero errore materiale: la mancata comunicazione, da parte di un lavoratore, del cambio delle proprie coordinate bancarie. Il precedente mandato informatico è stato, pertanto, annullato e ieri mattina, dopo avere ripercorso l'iter burocratico, è stato riammesso. Dall'Irf si informa che «per il futuro, si sta verificando la possibilità informatica che eviti di bloccare un intero mandato a causa di una paga mensile riferita a un solo lavoratore».
A questo punto, la corresponsione delle attese mensilità dovrebbe essere soltanto questione di qualche giorno, ma intanto i lavoratori sono su tutte le furie e reclamano chiarezza e chiedono soprattutto che situazioni del genere non abbiano più a verificarsi. «A pagare le conseguenze di errori e altro - affermano - siamo sempre noi e tutto ciò è inconcepibile». Flai, Fai e Cisl stigmatizzano come, nell'era del progresso informatico, «la Regione continui ad adottare sistemi obsoleti e antistorici».
M. M.


27 Agosto 2013



Piove sempre sul bagnato e il sole batte dove non serve.


Notizia correlata:

Ancora senza stipendi i forestali del catanese






Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.