L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






05 maggio 2011

INTERVISTA AL PRESIDENTE DELL'ARS FRANCESCO CASCIO (PDL)


Forestali.
Presidente Cascio.
“Qui al governo va riconosciuto un merito. Si è avviato un protocollo d’intesa anche con i sindacalisti, per cui ci sarà un aumento delle giornate di lavoro e dei guadagni. È un impegno da 450 milioni di euro per la Regione. Certo, si potrebbe sempre fare di più, ma è già una prima risposta importante”.
Per leggere l'intervista integrale clicca quì.



Presidente Cascio certo che si DOVEVA fare di più, ma si DOVEVA fare di più soprattutto quando la Sua Giunta il 31 gennaio 2006 deliberava l’accordo del 2005, e proprio in quella delibera c’e la Sua firma in qualità di Vice Presidente della Regione Sicilia, sappiamo tutti poi com’è finita: LEI E IL SUO GOVERNO AVETE APPROVATO LA LEGGE DELLA VERGOGNA, LA 14/2006. I protocolli d'intesa non sono leggi, vengono firmati in piena campagna elettorale, guarda caso l'ultimo accordo quello del 28 aprile 2011 è stato firmato in prossimità delle Amministrative del 29/30 maggio, sarà un caso? Come vede Presidente Cascio, abbiamo un’ottima memoria, forse Lei però ha sottovalutato proprio questo.

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.