L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






31 agosto 2015

INCIDENTE SULLA PROVINCIALE PER NISCEMI. HA PERSO LA VITA SALVATORE MARINO, 46 ANNI, OPERAIO DELLA FORESTALE CHE IERI SI STAVA RECANDO AL LAVORO ASSIEME AD UN COLLEGA



INCIDENTE SULLA PROVINCIALE PER NISCEMI  

Ha perso la vita Salvatore Marino, 46 anni, operaio della Forestale che ¡eri si stava recando al lavoro assieme ad un collega

Riesi è a lutto, sospese le manifestazioni estive

L'assessore Franco La Cagnina: «Un'altra tragedia si è abbattuta sulla comunità». Il sindaco proclamerà il lutto cittadino

«Un gran lavoratore, un uomo sempre gentile, cordiale e cortese. Un marito e padre sempre premuroso» - così è stato descritto Salvatore Marino dai tanti riesini che lo conoscevano.




Delfina Butera Salvatore Federico 
Riesi è sconvolta e sotto shock perla tragica morte del quarantaseienne Salvatore Marino, l'operaio forestale deceduto per le gravi ferite riportate nell'incidente stradale sulla Sp 12 nelle vicinanze di Niscemi. Una comunità già provata dalla prematura e recente scomparsa, per cause naturali, di altri due quarantenni. L'ennesimo dolore per un altro giovane figlio di Riesi strappato alla vita. L'ennesima vittima di un incidente stradale, in una soleggiata e calda domenica di agosto. Già, una domenica che per la famiglia dell'uomo si è trasformata in un'immane tragedia. Un gran lavoratore, un uomo sempre gentile, cordiale e cortese. Così viene descritto da tanti riesini che lo conoscevano. Un marito ed un padre premuroso, pre sente, esemplare, che amava in modo incondizionato la sua famiglia. La sua prematura scomparsa ha gettato nello sconforto più totale la moglie Laura Virzì e le due giovanissime figlie Nancy e Raissa, che adesso piangono quel marito e padre affettuoso. Un dolore lancinante per la perdita di un uomo mite e buono, molto amato dai suoi familiari e da tanti amici. La famiglia Marino è molto conosciuta e benvoluta a Riesi. In segno di lutto, ieri, l'amministrazione ha deciso di sospendere e rinviare a data da destinarsi le manifestazioni in programma per l'Estate Riesina. Il sindaco Salvatore Chiantia probabilmente proclamerà il lutto cittadino nel giorno dei funerali del quarantaseienne. «Purtroppo un'altra tragedia si è abbattuta su Riesi- dice l'assessore Franco La Cagnina -. La prematura scomparsa del nostro concittadino Salvatore Marino ci addolora immensamente. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi cari. Siamo vicini alle famiglie Marino e Virzì in questo drammatico momento di sconforto». La salma dell'operaio oggi sarà restituita ai familiari. Il feretro giungerà a Riesialle 11,30-12, in viale Don Bosco e verrà condotto in corteo sino all'abitazione della famiglia Marino inviale Regione siciliana. In serata alle 19,30 la salma verrà prelevata e accompagnata in corteo nella chiesa San Giovanni Bosco, dove martedì alle ore 16 si svolgeranno i funerali.




31 Agosto 2015




Notizia correlata:













Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.