L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






31 ottobre 2013

COMUNICATO UNITARIO CGIL CISL UIL SULLA PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE ANTINCENDIO PALERMO


Ricevo e pubblico 
da Giuseppe Costa
Del Movimento Spontaneo  dei Lavoratori Antincendio  della Provincia di Palermo



SEGRETERIE PROVINCIALI PALERMO


COMUNICATO

Queste Segreterie Provinciali esprimono tutta la loro sorpresa e il loro sconcerto per quanto avvenuto in merito alle graduatorie dei lavoratori forestali del comparto antincendio nella provincia di Palermo.
Infatti, è inaccettabile che ancora una volta, si decida di far prevalere l’interesse di pochi a danno dei tantissimi che ad oggi hanno condiviso un percorso di lotte sindacali a vantaggio di un’intera categoria.
Inoltre, non si può restare indifferenti nei confronti di una scelta che viene assunta unilateralmente, mentre che le organizzazioni sindacali di categoria Flai, Fai e Uila, discutevano con il Governo della Regione Siciliana e con l’Assemblea Regionale Siciliana al fine di individuare le soluzioni più idonee per la Sicilia, per il bosco,
per i lavoratori e in presenza di oggettivi elementi di dubbio sulla legittimità dell’interpretazione della norma.
Allo stesso modo non è comprensibile che l’Ufficio Provinciale del Lavoro, decida di ritenere valide dette graduatorie senza confrontarsi con la commissione manodopera agricola già convocata per il prossimo
martedì 5 Novembre p.v. e nel contempo il SIRF richiami in servizio i lavoratori senza una graduatoria aggiornata e regolarmente approvata.
Per quanto sopra lunedì 4/11 p.v. a partire dalle ore 9.30 i lavoratori dell’antincendio di Palermo congiuntamente alle scriventi segreterie si autoconvocheranno innanzi la sede dell’Assessorato Territorio e Ambiente per chiedere la sospensione e il ritiro di dette inaccettabili decisioni.
Palermo, 31/10/2013

FAI-CISL FLAI-CGIL UILA-UIL
(Adolfo Scotti) (Tonino Russo) (Giuseppe La Bua)







 






Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.