L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






13 settembre 2017

FORESTALI: SIGLATA IPOTESI DI ACCORDO SU CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE. IN MEDIA 80 EURO DI AUMENTI MENSILI



Palermo, 13 set- Aumenti medi di 80 euro mensili, misure su infortuni e malattie e per la valorizzazione di professionalità particolari: sono alcuni dei punti dell’ipotesi di accordo sul contratto integrativo regionale dei forestali siglato oggi da Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil siciliane, con il Dipartimento sviluppo rurale e territorio e il Comando Corpo forestale.  Il testo passerà adesso al vaglio della Giunta regionale per essere poi definitivamente sottoscritto da Governo e sindacati. L’accordo, che riguarda 22 mila forestali, “è un fatto storico- dicono  Alfio Mannino (Flai), Barresi e Scotti (Fai) e Nino Marino (Uila,- perché si sblocca una situazione ferma da 16 anni, riallineando i salari con quelli dei forestali del resto del Paese e garantendo importanti diritti”. L’ultimo contratto integrativo dei forestali fa data 2001. “Nel nuovo contratto ci saranno tutele per le donne lavoratrici- aggiungono i segretari di Flai, Fai e Uila- in caso di infortunio o malattia il lavoratore non perderà la giornata e gli operai a tempo indeterminato manterranno la retribuzione. Si tratta di importanti conquiste- sottolineano- a garanzia di importanti diritti”. Per quanto riguarda i lavoratori dell’antincendio è stato firmato un verbale che stabilisce che ci sarà un’apposita riunione per definire i profili professionali, migliorando la classificazione per alcune tipologie di lavoratori.

Fonte: www.cgilsicilia.it





Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.