L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






24 dicembre 2015

MADONIE, STOP AI RINVII: SARANNO ABBATTUTI I CINGHIALI SELVATICI, SI INIZIERÀ DOPO NATALE. UNA DECINA GLI OPERATORI IMPEGNATI IN QUESTA TORNATA, TRA GUARDIE VENATORIE E AGENTI DEL CORPO FORESTALE


IL PROVVEDIMENTO


Madonie, stop ai rinvii: saranno abbattuti i cinghiali selvatici, si inizierà dopo Natale


cinghiali madonie, Palermo, Sicilia e animali


di
PALERMO. I protocolli sanitari sono stati approvati, il corso di formazione è terminato e le squadre adesso sono pronte. Dovrebbero prendere il via da martedì i primi abbattimenti dei cinghiali sulle Madonie. Ad assicurarlo è il presidente dell’Ente Parco, Angelo Pizzuto: «Al rientro dalle feste natalizie, daremo il via al piano. Intanto, stiamo predisponendo un calendario settimanale di interventi per i prossimi mesi, con la mappa dei territori coinvolti».

Questa volta dovrebbe essere quella buona. Con circa due mesi di ritardo (all’inizio si era parlato di fine ottobre), le prime squadre entreranno in azione da martedì 29 dicembre, a partire da due zone: Contrada Urgo a Cefalù e Contrada Casa Paratore a Castelbuono.

Una decina gli operatori impegnati in questa tornata, tra guardie venatorie e agenti del Corpo forestale. Il piano, che prevede gli abbattimenti dei suidi selvatici in tutto il territorio che rientra all’interno del Parco delle Madonie, è stato richiesto a gran voce dai cittadini e dai Comuni dell’area protetta dopo il tragico caso di Salvatore Rinaudo, il pensionato morto lo scorso agosto dopo essere stato aggredito da un cinghiale nei monti sopra Cefalù; a cui seguì, pochi giorni dopo, l’approvazione all’Ars di una legge che ha dato il via libera agli interventi selettivi per il contenimento della specie.

Approvato lo strumento legislativo, l’Ente Parco ha poi stilato un programma triennale per ridurre il numero di cinghiali nelle zone più vicine alla popolazione.


24 Dicembre 2015
http://palermo.gds.it/2015/12/24/madonie-stop-ai-rinvii-saranno-abbattuti-i-cinghiali-selvatici-si-iniziera-dopo-natale_453174/





ADVERTISEMENT
Notizie correlate:

Emergenza cinghiali, via ai piani di abbattimento. A sparare saranno solo figure selezionate: guardie parco, guardie forestali e guardie venatorie

Figuccia (Fi): "basta tentennamenti e ipocrisia. dopo la tragedia di Cefalù e dell'aggressione da parte del cinghiale, servono interventi e norma, per garantire tutele ai cittadini e abbattimento controllato delle specie." a Isnello nasce un comitato

Un anno fa una petizione: ieri il morto innocente. Nessuno è responsabile, non lo sono i forestali che li hanno fatto scappare dal parco, non lo sono i ...Forse l'unico responsabile è il povero Rinaudo che, al pari dello scrivente e degli altri proprietari terrieri, non doveva essere in campagna



Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.