L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






12 luglio 2015

LA LEGA NORD INSORGE CONTRO I 300 MILIONI PER IL BILANCIO REGIONALE. TRECENTO MILIONI ALLA SICILIA PER PAGARE STIPENDI AI FORESTALI E AI PRECARI



La Lega Nord insorge contro i 300 milioni per il bilancio regionale



La Lega Nord insorge contro i 300 milioni per il bilancio regionale
Il senatore Sergio Divina, Lega Nord


I leghisti insorgono contro il governo Renzi e il piano di aiuto alla Sicilia da 300 milioni per chiudere il bilancio regionale. Una nota di fuoco dei senatori della Lega Nord, Sergio Divina e Nunziante Consiglio si chiede di destinare la somma per aiutare i veneti colpiti dalla tromba d’aria di pochi giorni fa. “Trecento milioni alla Sicilia per pagare stipendi ai forestali e ai precari – scrivono i leghisti – Ora basta, ogni anno è una strenna natalizia per questa regione governata da incapaci. Se Renzi, Crocetta e Faraone credono di prorogare in eterno questo vero e proprio Piano Marshall sappiano che non lo permetteremo. Quei soldi vengano siano indirizzati alle popolazioni venete colpite dalla tempesta perfetta che ha distrutto interi territori”.

11 Luglio 2015



Notizie correlate:


























2 commenti:

  1. Meglio ai precari e ai forestali che a voi BOSSIANI che con le vostre idee avete bloccato la crescita dell' Italia.E' con tutti i milioni che avete rubato si poteva sanare il debito pubblico.

    RispondiElimina
  2. volevo ricordare al senatore Divina che il fazzoletto lo usiamo per respirare durante gli incendi non per giocare a ladri e poliziotti.

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.