L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






13 novembre 2012

MINISTRO CLINI: A DICEMBRE PIANO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO


Ambiente: Clini, a dicembre piano manutenzione territorio






(ANSA) - FIRENZE, 9 NOV - ''Spero di presentare al Cipe, entro meta' dicembre, il nuovo Piano di manutenzione del territorio''. Lo ha detto il ministro dell'Ambiente Corrado Clini nel corso di una tavola rotonda organizzata in Palazzo Vecchio nell'ambito di Florens 2012.

Il ministro ha spiegato che l'obiettivo principale del nuovo Piano e' quello di ''mettere in manutenzione e sicurezza il territorio nazionale che oggi e' esposto ed e' molto vulnerabile alle variazioni climatiche che si manifestano sempre piu' chiaramente con eventi nazionali''. Secondo Clini, tra l'altro, il Piano potrebbe essere anche ''una grande infrastruttura per il nostro Paese'' perche' consentirebbe di recuperare territori abbandonati, ''riportarli ad attivita' produttive nei settori della gestione forestale e dell'agricoltura di qualita'''. E attraverso questo potrebbe dare la possibilita' di far crescere ''nel nostro Paese l'occupazione giovanile specializzata - ha concluso il ministro - che come dimostrano le esperienze in corso, anche se di nicchia, ha anche grandi prospettive di generare reddito aggiuntivo''.(ANSA).


09 Novembre 2012




1 commento:

  1. Cimino Sebastiano13 novembre 2012 16:47

    Dicono le stesse cose con Crocetta, speriamo che non restino solo parole e incominciassero a fare dei veri progetti, così forse ci potrebbe essere uno spiraglio per noi forestali

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.