L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






05 maggio 2016

ECCO L'ORDINANZA DEL GIUDICE CHE SOSPENDE L'EFFICACIA DELL'ULTIMO AGGIORNAMENTO DELLA GRADUATORIA DI MESSINA. I NUOVI CRITERI NON SONO RETROATTIVI, VALGONO SOLO PER IL FUTURO, I DIRITTI ACQUISITI DEI LAVORATORI SONO COSTITUZIONALMENTE GARANTITI












Notizie correlate:

La Corte Costituzionale ha depositato la sentenza ed ha deciso che l'art. 12 del 28 gennaio 2014 rimane valido anche in quelle province dove sono sopese le graduatorie (Catania, Messina e Trapani). Però..

Il parere dell'avvocato Valeria Feminò sull' ordinanza della consulta in merito alla legittimità dell'art. 12, l.r. 5/2014. Il provvedimento ha ulteriormente confermato quanto da lei sostenuto sin dall'inizio, ossia che la norma in questione non può avere efficacia retroattiva e dunque non può produrre effetti sui diritti acquisiti dei lavoratori 

Forestali, è sempre caos graduatorie. A Messina il giudice si esprime sull'ordinanza della consulta e fornisce l'interpretazione dell'art 12: non ha effetto retroattivo! Il blog: la proposta dei due contingenti risolverebbe l'eterna questione











Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.