L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






30 novembre 2015

COSA ACCADE FRA I FORESTALI CEFALUDESI? UNA NOTA DEGLI ISCRITTI AL SIFUS!


Cosa accade fra i forestali cefaludesi? Una nota!

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo una nota da parte dei Forestali iscritti al Sifus. Restiamo in attesa di ricevere, ove lo volesse, la replica da parte del Caposquadra citato nella nota.



Desidero rappresentare come nell’anno 2015 vengono palesemente violati i diritti e la dignità dei lavoratori e nello Specifico dei lavoratori forestali. Inizio nel raccontare cosa è accaduto nella giornata odierna (sabato 28 novembre ndr). Ci presentiamo regolarmente al lavoro alle ore 7,30 in condizioni meteo (alle quali è subordinato il pagamento della nostra retribuzione!!!) Non buone .. pioviggina!! Attendiamo disposizioni dal capo squadra che alle ore 8,15 smettendo di piovere da’ disposizioni di iniziare a lavorare .. Considerato che le condizioni climatiche tendevano a migliorare e pertanto c’erano quindi tutti i presupposti per svolgere il nostro lavoro che avrebbe assicurato alle nostre famiglie la retribuzione di una giornata di lavoro!! Non si capisce perchè il caposquadra in violazione delle norme di lavoro ha impedito a tutti i lavoratori presenti di firmare la presenza al lavoro, non permettendo comunque di opporre la firma all’uscita! E dando disposizioni contrarie dicendo che avremmo potuto lavorare solo due ore …… anzichè le otto ore previste dal ccnl visto che il tempo era migliorato (c’era il sole). Soltanto l’intervento tempestivo prima delle guardie forestali e poi della Polizia di stato ha risolto il problema permettendo quindi ai lavoratori di riprendere il Servizio. Quanto accaduto non merita alcun commento.
Cefalù 28/11/2015 - I lavoratori forestali iscritti al Sifus


29 Novembre 2015
http://www.cefalunews.net/2014/?id=47404




Notizie correlate:










1 commento:

  1. Come se non bastasse,non solo i problemi legati alle ben note difficoltà che ci hanno portato alle recenti manifestazioni nei confronti di chi ci amministra, ma pure problemi all'interno dei cantieri con i diretti superiori!! Più snervante di cosi!!!!!!! Ma non ci ammaliamo il fegato dài, coraggio solo alla morte non c'è rimedio; anche da noi succede la stessa cosa appena trascorse due ore ci allontaniamo dal cantiere e il sole sai che fa? spacca le pietre!!!!! Mancuso Giuseppe

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.