L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






21 luglio 2015

PALERMO. VIALE REGIONE, STERPAGLIE IN FIAMME ARRESTATO UN PIROMANE. FINISCE IN ARRESTO PER INCENDIO BOSCHIVO UN 43ENNE PALERMITANO



Palermo

Viale Regione, sterpaglie in fiamme
Arrestato un piromane


Un 43enne, panettiere incensurato, è stato sorpreso dai carabinieri mentre appiccava le fiamme nei pressi del carcere Pagliarelli.

di Monica Panzica


Viale Regione, sterpaglie in fiamme Arrestato un piromane



PALERMO - Finisce in arresto per incendio boschivo un 43enne palermitano. D.B, panettiere incensurato. A notarlo mentre appiccava le fiamme alle sterpaglie dello spartitraffico in viale Regione Siciliana, all'altezza del carcere Pagliarelli, un carabiniere fuori dal servizio.
Immediato l'allarme ai colleghi che hanno avvisato i vigili del fuoco: l'incendio ha interessato circa cento metri quadrati mettendo a rischio gli automobilisti, il fumo ha invaso le carreggiate limitando la visibilità.
I carabinieri del nucleo radiomobile giunte sul posto hanno bloccato l'uomo nelle vicinanze: la sua fuga è infatti durata poco e si è conclusa con l'arresto. In tasca aveva un accendino, lo stesso utilizzato per appiccare le fiamme. Dopo la convalida dell'arresto è stato rimesso in libertà, ma le indagini sono ancora in corso per accertare se il 43enne si è reso responsabile di episodi simili.

21 Luglio 2015
http://livesicilia.it/2015/07/21/viale-regione-sterpaglie-in-fiamme-arrestato-un-piromane_649824/










1 commento:

  1. Com'è andata a finire la manifestazione a Palermo ? Hanno integrato il 20% ? Messina Sebastiano

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.