L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






31 luglio 2015

A19, INAUGURATA ‘VIA DELL’ONESTÀ ’I 5 STELLE RICUCIONO LA SICILIA. MANTENUTA LA PROMESSA!


A19, inaugurata ‘Via dell’Onestà’
I 5 Stelle ricuciono la Sicilia




traz5s


Si potrà dire che l’impresa è stata doppia: realizzare l’opera e sfidare anche il caldo cocente di queste ore nell’entroterra siciliano. Ma i ragazzi del Movimento 5 Stelle oggi più che mai sono raggianti perché alle 12.11 il loro progetto da cantiere si è trasformato in un’opera tangibile: il bypass di Caltavuturo che permette di risparmiare circa 20 minuti e di evitare la strada che si arrampica sulle Madonie per scavalcare il viadotto Himera ceduto, è una realtà ed ha un nome: Via dell’onestà.
Costata circa 300 mila euro, finanziata con i soldi del movimento restituiti dagli stipendi dei deputati è stata realizzata in poco più di un mese e sarà percorribile da domani. Tutti numeri che i grillini si appuntano sul petto come delle medaglie ricordando quanto è stato fatto e quanto ‘non è stato fatto’. Almeno finora. Anche se a più riprese viene sottolineato che si tratta comunque ‘di una soluzione d’emergenza, quella definitiva è il ripristino dell’autostrada’.
La liturgia è stata in pieno 5 stelle style: la diretta streaming sul blog di Beppe Grillo, una sobrietà 2.0 in ogni step dell’evento e l’immancabile grido ‘onestà-onestà’ che ha coperto lo ‘zac’ delle forbici tenute in mano da Giancarlo Cancelleri al quale è toccato il compito di aprire il varco tagliando il nastro tricolore.
Ma c’è spazio anche per la liturgia di Santa Romana Chiesa con la benedizione del sacerdote per quanti si sono prodigati per la realizzazione della scorciatoia e la richiesta all’Onnipotente di protezione per quanti percorreranno questa strada ‘affinchè giungano sani e salvi a destinazione’.

ADVERTISEMENT
Proprio la questione sicurezza della scorciatoia grillina è stata al centro delle polemiche, ma Cancelleri ci gioca su e rilancia: “Sì è vero. E’ pericolosa per le loro (i partiti ndr) perché quanti la percorreranno diranno che ciò hanno detto erano solo menzogne ed è pericolosa per loro perché verranno spazzativi via a livello elettorale”.
Poi il tappo di una bottiglia di spumante salta. Applausi ed hip hip hurrà.

31 Luglio 2015
http://palermo.blogsicilia.it/a19-inaugurata-via-dellonestai-5stelle-ricuciono-la-sicilia/304788/






MARIELLA MAGGIO EX SEGRETARIA DELLA CGIL (OGGI PARLAMENTARE REGIONALE DEL PD): I FORESTALI PER LA SICUREZZA E LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO

I FORESTALI PER LA SICUREZZA E LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO

I FORESTALI PER LA SICUREZZA E LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO (2)

AMBIENTE E PREVENZIONE, 5 MILIARDI DI PROGETTI 

ENTRO MARZO L'OK DEL CIPE AL PIANO INTERVENTI DA 5 MILIARDI PRESENTATO

DALLA REGIONE SICILIANA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO E TUTELA DELL'AMBIENTE 

RISCHIO IDROGEOLOGICO, L'ASSESSORE CROCE PORTA A ROMA 640 PROGETTI. CROCETTA PER LA REALIZZAZIONE DI QUESTI INTERVENTI INTENDE UTILIZZARE I BRACCIANTI DELLA FORESTALE

PROTEZIONE CIVILE SICILIA: NOMINATI COMMISSARI MALTEMPO, VIADOTTO. SI OCCUPERANNO DEI PROBLEMI DELL'A19 E DISSESTO IDROGEOLICO.FOTI, POTENDOSI AVVALERE ANCHE IN QUALITÀ DI SOGGETTI ATTUATORI DEI SINDACI DEI COMUNI INTERESSATI DAGLI EVENTI, DEI LIBERI CONSORZI DEI COMUNI, DELLE STRUTTURE ORGANIZZATIVE E DEL PERSONALE DELLA REGIONE SICILIANA

STRADE A PEZZI, ESPOSTO DI SEICENTO SICILIANI IN PROCURA: "SPRECATI UN MILIARDO E MEZZO DI FONDI EUROPEI". E POI MI PARLANO CHE I FORESTALI SONO UN PROBLEMA QUANDO INVECE POTEVANO SALVARE LA MAGGIOR PARTE DELLE STRADE. VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA!

STORICA INIZIATIVA. A19, I LAVORI LI FANNO I 5 STELLE A SPESE LORO. BASTERANNO POCHE SETTIMANE. UNA GRANDISSIMA LEZIONE DI VERA POLITICA. CONGRATULAZIONI AI GRILLINI!

PER IL PD E' UNA SCENEGGIATA INUTILE IL FINIANZIAMENTO DEI GRILLINI PER LA STRADA CALTAVUTURO-SCILLATO









Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.