L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






29 novembre 2013

RIORDINO FORESTALE. LA PORCATA CONTINUA?


Riordino settore forestale


Ci giunge notizia che questa sera una prima Assemblea di base di lavoratori forestali che mirano a creare un gruppo per far in modo che anche gli operai stessi partecipino alla discussione sul riordino del settore si è riunita in una prima incontro generale.
Si parla ormai di alcuni mesi di riordino ma nessuno ha saputo ascoltare chi questo riordino lo deve poi "vivere e realizzare" cioè gli stessi operai. Non sono stati coinvolti nè i sindaci, nè i Consigli comunali, i comuni infatti avrebbero potuto portare nel tavolo di trattativa le esigenze delle loro comunità.
Nessuna "integrazione", nessuna discussione, gli operai si sentono "carne da macello" oggi da dare in pasto a qualche giornalista, domani a qualche politico o all'opinione pubblica.
Nessuna speranza che possa realmente realizzarsi qualcosa che vada oltre la visione fin quì avuta, una visione che non parla mai di produttività, di lavoro, ma che parla di giornate come se non fossero conseguenza di lavoro.
Una linea che ha messo in fribillazione le personalità più pacate che ha creato attriti all'interno degli stessi lavoratori.
Ad imporsi con una voce che vada oltre le altre mirerebbe l'Assemblea di Base dei Lavoratori Forestali per portare nel tavolo delle trattative insieme i bisogni dei territori e dei lavoratori per uscire fuori dalla logica che ha reso, agli occhi dell'opinione pubblica, troppo spesso gli operai parassiti.

28 Novembre 2013
http://www.festafarinaefurca.it/index.php/24-lavoro/47-riordino-settore-forestale?hitcount=0



Per l'antincendio.
Ci hanno sempre detto che il suddetto servizio deve camminare di pari passo, penso proprio che non sarà così. Per l'avanzamento saranno considerati gli anni di contingente, ecco un'esempio: Io sono entrato nel contingente nel 2000, ma ho lavorato ininterrottamente sin dal 1997, ebbene con un colpo di spugna questi anni non vengono presi in considerazione, prima anche un solo turno faceva punteggio, adesso forse non sarà più così. Non facciamo che  bisogna confezionare un'altra porcata? 
Mi viene il sospetto che chi fa e/o propone le leggi, deve studiare tutte le mosse a tavolino, ovviamente non per tutti ma solamente per una parte. Ma lasciamo stare questo esempio che non è isolato, però se venisse relamente confermata questa notizia (molto probabile), ancora una volta si creeranno disparità. Ma dov'è andata a finire la coerenza? Colleghi, non vi hanno sempre detto che L'ANTINCENDIO DEVE CAMMINARE DI PARI PASSO? 






Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.