L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






12 novembre 2012

LO SHOW DI CROCETTA IN PIAZZA POLITEAMA




Bravo Presidente!!!

E' tutto da vedere. Per i forestali spostare il cursore al minuto 2:11

Il Presidente Crocetta: I forestali li hanno fatto soffrire per tutta l'estate, è una vergogna, questo all'estero si chiama salario minimo garantito, si tagliano gli stipendi dei forestali e non si vogliono tagliare i 400 mila euro all'anno del Segretario Generale dell' ARS.






davanti a migliaia di persone

Crocetta show in piazza:
"La mia maggioranza siete voi"

Il neo governatore siciliano intervenuto all'interno del 'Revolution Day', evento organizzato in piazza Politeama a Palermo insieme ad i neoassessori Franco Battiato, Lucia Borsellino e Giuseppe Lupo ha dichiarato: "Stiamo facendo la rivoluzione, forse la gente non l'ha ancora capito".

  
PALERMO - Un Rosario Crocetta carico di entusiasmo è quello che si concede alle migliaia di persone accorse in piazza Politeama in occasione del Revolution Day, conclusosi con il concerto del neo assessore al Turismo Franco Battiato. Il governatore ringrazia tutti, si scompone e si agita, in particolar modo quando una ragazza dalla platea urla "lavoro". Crocetta allora coglie la palla al balzo e le risponde: "Sì, lavoro, lavoro, ma per poter dare lavoro dobbiamo prima eliminare i privilegi,  gli sprechi di una classe dirigente che ha distrutto la Sicilia. Stiamo facendo la rivoluzione, forse la gente non l'ha ancora capito.

"Ieri, in riunione - continua il presidente - abbiamo eliminato un miliardo e mezzo di sprechi". Prima di cedere il passo al concerto di Battiato, Crocetta è entrato nel merito di alcune situazione che saranno cruciali nel corso della prossima legislatura, come la maggioranza all'Assemblea regionale. "C'è chi continua a dire - prosegue - che non abbiamo la maggioranza per governare. La nostra maggioranza siete voi, se questo non vi starà più bene allora si tornerà a votare e vedremo chi vincerà". E sul precariato: "Ho camminato molto per le strade dopo la mia elezione, ho incontrato anche i ragazzi della Gesip ed i Forestali a cui ci si rifiuta di pagare uno stipendio di seicento euro al mese, è una vergogna, ciò che all'estero si chiama salario minimo garantito, mentre il segretario generale dell'Assemblea regionale ne prende 400 mila all'anno".


Sul palco, dove insieme al presidente sono saliti ad omaggiare il pubblico Lucia Borsellino ed il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, è poi salito Battiato che ha eseguito cinque dei suoi più grandi successi, tra cui La cura e Stranizza d'amuri.


11 Novembre 2012 




3 commenti:

  1. Grazie presidente Crocetta per gli elogi che ci hai riservato. Ma se il tuo cuore si e aperto nei nostri confronti, facci completare le 51 giornate nell'antincendio come accordo 2009. LEI come sà, in estate abbiamo avuto gli stipendi di giugno e luglio in settembre dove abbiamo pagato i nostri debiti in ritardo con mora. Inoltre presidente le voglio ricordare che non abbiamo avuto nella busta paga ne festivi, notturni, straordinario, ecc ecc, insomma nuda e cruda, aiutaci per il completamento delle 51 giornate entro dicembre. GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE FARA'.

    RispondiElimina
  2. grazie presidente grazie per tutto quello che farà sono un operaio forestale di piazza armerina settantottista che spera nella stabilizzazione per poter mantenere con un pò di dignità la propria famiglia composta da 6 persone con 4 ragazzi a scuola.GRAZIE PRESIDENTE BUON LAVORO.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna firmare i commenti, non c'è niente di male. Saluti

      Elimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.