11 agosto 2017

ARS, OK COLLEGATO FINANZIARIA…SI CHIUDE, RIEN NE VA PLUS, LES JEUX SONT FAITS. IL BLOG: ANCORA NON SAPPIAMO SE LE PROMESSE (FALSE?) SULL'AUMENTO DELLE GIORNATE E' PASSATO, NE RIPARLEREMO NEL POMERIGGIO


10 Agosto 2017
L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato il Collegato alla Finanziaria. La seduta e’ stata sospesa per un’ora.La sospensione della seduta all’Ars e’ dovuta alla mancanza del numero legale quando il presidente Giovanni Ardizzone ha prelevato l’ordine del giorno sul disegno di legge sul Cas.-Dopo l’approvazione del Collegato e della norma sull’elezione diretta degli organi delle ex Province, l’aula avrebbe dovuto esaminare la norma sulla fusione tra Anas e Consorzio Autostrade Siciliane.Salta così la norma sulla fusione tra Anas e Consorzio Autostrade Siciliane. Al rientro in aula dopo la sospensione della seduta per un’ora, il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Giovanni Ardizzone non ha potuto fare altro che constatare ancora una volta la mancanza del numero legale. L’aula e’ stata quindi rinviata a settembre, dopo la pausa estiva.

“Con la seduta di stasera, guardiamo in faccia la realta’, si e’ chiusa la legislatura”, ha dichiarato Ardizzone, “A settembre si aprira’ una nuova sessione solo per le comunicazioni di rito in previsione dello svolgimento delle elezioni”.

“Sulla legislatura non sarei cosi’ pessimista, ha detto Ardizzone, . E’ sfuggito a tutti che in questa legislatura e’ stata fatta chiarezza sui bilanci. Una grande operazione di pulizia. E’ il piu’ grande merito di questa legislatura, anche del governo presieduto da Crocetta. Questa Assemblea ha dato attuazione al decreto Monti e ha dato il via ad un contenimento della spesa per 74 milioni di euro. Mi auguro che la prossima legislatura possa dare maggiori certezze ai siciliani ma i bilanci sono una volta per tutte chiari. Merito del governo e di questa Assemblea”.

“Durante questa legislatura il Pil e’ cresciuto, ha detto il presidente della Regione, Rosario Crocetta, intervenendo in aula, prima della chiusura per la pausa estiva. abbiamo messo a posto i conti della Regione, i fondi europei adesso si spendono. Spero che la prossima legislatura sapra’ approfittare di questa situazione perche’ trovera’ un bilancio in ordine, investimenti programmati e coperti, fondi europei spesi”.

“Cio’ non toglie – ha aggiunto Crocetta – l’amarezza per quanto accaduto oggi: la possibilita’ di investire 10 miliardi sulle infrastrutture stradali siciliane e’ stata inficiata. Spero che nella prima finestra utile di settembre si possa fare un tentativo di salvare la norma sulla fusione tra Cas e Anas, perche’ riguarda meta’ del territorio siciliano. Spero che si possa riprendere”. Al momento dell’esame della norma sul Consorzio Autostrade Siciliane e’ venuto meno per due volte il numero legale, e il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone ha deciso di rinviare la seduta a settembre, dopo la pausa estiva.

Fonte: siciliainformazioni.com





1 commento:

  1. Giuseppe Conti Nibali11 agosto 2017 16:54

    Questa legislatura è stata! usando una famosissima frase del GRANDE P. Villaggio alias Ugo Fantozzi, "pace all'anima sua" una Grandissimaaaa cagata. Scusate la volgarità Giuseppe Conti Nibali.

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.