09 aprile 2017

REGIONE. FINANZIARIA: PIÙ GIORNATE DI LAVORO PER ALMENO 13 MILA FORESTALI SICILIANI



di Riccardo Vescovo
PALERMO. Per circa 13 mila forestali spunta in Finanziaria l’aumento delle giornate di lavoro svolte ogni anno. Se la norma esitata dalla commissione Bilancio all’Ars sarà varata anche dall’Aula, un numero consistente dei 23 mila stagionali potrebbe guadagnare tra cinquanta e 73 giornate l’anno.
Lo prevede una proposta dell’assessore regionale al Territorio, Maurizio Croce, il cui costo è stato stimato sui 30 milioni, somme che verrebbero impiegate per potenziare i servizi di manutenzione del territorio contro i rischi delle alluvioni, quindi dalla pulizia dei fiumi alla lotta contro il dissesto.
Per capire meglio il meccanismo è bene ricordare che oggi i forestali sono suddivisi in diverse categorie in base al numero di giornate di lavoro svolte ogni anno: 78, 101, 151 e poi gli operai a tempo indeterminato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Fonte: gds.it




 

5 commenti:

  1. Centorbi Salvatore9 aprile 2017 10:46

    Spero vivamente che sia una bufala, perchè altrimenti significa ancora una volta continuare a fare figli e figliastri ....e ciò è inammissibile!!!

    RispondiElimina
  2. Leonardi Vincenzo9 aprile 2017 11:27

    con questa trovata ci vogliono far scannare? perchè solo 13000 e non l'intero comparto? vogliono fomentare guerre intestine fra il comparto?

    RispondiElimina
  3. CIAO A TUTTI
    QUESTO MESE DI APRILE FA SEMPRE BRUTTI SCHERZI
    BARONE

    RispondiElimina
  4. Speriamo che questa norma è quella che vogliamo tutti noi 151 e oti visto che ci sono i 73 e i 51 giorni in più

    RispondiElimina

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.