L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






12 giugno 2015

PER IL PD E' UNA SCENEGGIATA INUTILE IL FINIANZIAMENTO DEI GRILLINI PER LA STRADA CALTAVUTURO-SCILLATO



5 Stelle: “A19? Paghiamo noi”
Il Pd: “Una sceneggiata inutile”




5 Stelle: “A19? Paghiamo noi” <br /> Il Pd: “Una sceneggiata inutile”(giubi) I “grillini”escono dall’antipolitica e si tuffano nelle cose da fare. Quelle che la gente non mancherà di apprezzare, notando al tempo stesso “effetto sberla” alla politica di ruolo e di sistema, che non riesce a trovare i tempi ravvicinati neanche nelle emergenze. Raccontano che Giovanni Pizzo, interlocutore del governo regionale tuttora a Roma ad accelerare iter e traiettorie di quello che ancora non prende forma sia saltato dalla sedia sentendo dell’iniziativa. Una strada-scorciatoia per avvicinare la Sicilia occidentale a quella orientale dopo il crollo del viadotto sulla A19. Il Movimento Cinque Stelle raccoglie l’appello del Comune di Caltavuturo e finanzia la realizzazione della strada a ridosso del piccolo centro delle Madonie. Si risparmieranno come percorrenza 40 minuti.
A completarla ci vorrà un mese, hanno assicurato i pentastellati durante una conferenza stampa all’Assemblea regionale siciliana, e i lavori cominceranno tra una decina di giorni. Per finanziarla hanno messo a disposizione 300 mila euro, i soldi a cui rinunciano mensilmente.
Da metà luglio, così, chi sarà diretto a Catania da Palermo potrà uscire a Scillato e, attraverso la nuova strada, potrà rientrare a Tremonzelli. Uscita a Tremonzelli e rientro a Scillato, invece, per chi viaggerà nella direzione opposta. Il progetto risponde all‘appello lanciato nei giorni scorsi a mezzo stampa del comitato civico di Caltavuturo, che cercava finanziatori per far diventare una regia trazzera del 1800 una vera e propria strada.
Si può dire di tutto di questa iniziativa, ma vedere Domenico Giannopolo, sindaco di Caltavuturo sbracciarsi in streaming in compagnia di Giancarlo Cancelleri e degli altri deputati M5s, ha rilanciato un raggio di luce diverso nel cielo opaco della tante parole, degli insulti incrociati e della politica che rimane sui suoi colpi. Settimana o meno del voto che sia, oggi sembrerebbe una vittoria dei Cinque Stelle.
Ma dal Pd non la pensano così: “Assistiamo attoniti all’annuncio del M5S che dichiara di avere finanziato la strada Caltavuturo-Scillato sostituendosi a presunti ritardi del Governo nazionale nel predisporre gli interventi necessari. Niente di più falso!”, ha affermato Carmelo Miceli, segretario provinciale del Pd di Palermo. “La strada Caltavuturo-Scillato, infatti, rientra nelle previsioni d’intervento che la struttura commissariale per l’emergenza ha già predisposto e finanziato e per le quali si è già in fase di elargizione, con perfetto rispetto dei tempi imposti dalla legge. Ancora una volta – continua Miceli - i pentastellati ricorrono alla demagogia spicciola, speculando sulle disgrazie della gente e millantando una generosità che, come sempre, risulta a dir poco strumentale. Spiace, inoltre, che il comitato civico di Caltavuturro abbia preferito accettare il finanziamento di 200 mila euro dei 5 Stelle, utili solo alla realizzazione di una parte iniziale della strada sostitutiva, anziché attendere l’ormai prossima consegna al comune di Caltavuturo di quei 500 mila euro cha la struttura commissariale aveva già stanziato per la realizzazione dell’intera via d’emergenza”.
“I deputati e gli esponenti del Movimento 5 Stelle la smettano di fare demagogia, il loro è uno show che non incanta più nessuno”, aggiunge Luca Sammartino, parlamentare regionale del Pd “Il governo nazionale – osserva Sammartino – ha già stanziato 27,2 milioni di euro per le strade siciliane, ha nominato un commissario per l’emergenza del viadotto Himera, ha dimostrato di occuparsi con rapidita’ dei problemi della nostra isola. Delle sceneggiate a 5 Stelle la Sicilia può benissimo fare a meno”.

11 Giugno 2015
http://www.siciliainformazioni.com/162587/m5s-a19-soldi-li-mettiamo-noi-pd-che-show-speculano-sulle-disgrazie


Notizia correlata:


Vedremo chi avrà ragione










Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.