L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






30 settembre 2014

NISCEMI. I RANGERS DOPO L'ATTIVITÀ ANTINCENDIO IN COLLABORAZIONE CON IL DISTACCAMENTO FORESTALE, TENGONO CORSI NELLE SCUOLE


Niscemi. I Rangers dopo l'attività antincendio tengono corsi nelle scuole

Dalla prevenzione alle lezioni



Niscemi. Dal primo luglio la locale sezione dei Rangers, delegato Luciano Meli, ha contribuito e collaborato con le istituzioni preposte al servizio antincendio, per preservare il tesoro ambientale, uno dei pochi ancora in vita: la Riserva naturale Sughereta di Niscemi, nonché "pezzi" di macchia mediterranea. La presenza assidua dei volontari Rangers, almeno 2 per turno, in servizio per 10 ore giornaliere in 2 turni, uno antimeridiano e uno pomeridiano, per un monte ore totale di 420, con perlustrazione nelle aree a rischio di incendi, è stata di grande aiuto. Sono stati avvistati e tempestivamente segnalati incendi di interfaccia e boschivi. L'ultimo avvistamento è stato segnalato nel pomeriggio del 20 settembre.
"L'associazione ha collaborato con le istituzioni del territorio e con il distaccamento della Guardia forestale e con il locale distaccamento dei Vigili del fuoco volontari", sottolinea Luciano Meli.
Nell'attività di prevenzione ed avvistamento sono stati impegnati volontari formati tramite corsi promossi dal Dipartimento di Protezione civile della Regione Siciliana, dall'Ispettorato ripartimentale delle foreste e dal Comando provinciale dei Vigili del fuoco. I volontari, inoltre, hanno seguito corsi di formazione attuati, nel corso degli anni, dalla delegazione Rangers di Niscemi. L'attività continua anche fuori dalla "stagione degli incendi", con lezioni d'aula tenute con i ragazzi delle scuole primarie e medie. Negli ultimi anni sono stati promossi "premi ambientali", tra cui "Il Tesoro del Comandante Eco".
Giuseppe Vaccaro

29 Settembre 2014







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.