L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






30 settembre 2014

FORESTALI, DOMANI (OGGI PER CHI LEGGE) ALTRA PROTESTA SIT-IN DI DUE ORE PER SOLLECITARE IL RIAVVIO AL LAVORO DELLE FASCE DI GARANZIA


Forestali, domani (oggi per chi legge) altra protesta Sit-in di due ore per sollecitare il riavvio al lavoro delle fasce di garanzia



I segretari provinciali di categoria, Scornavacche per la Cgil, Bubbo per la Cisl e Savarino per l'Uil hanno inviato una nota al prefetto Fernando Guida, ed al questore Ferdinando Guarino comunicando loro che domani mattina dalle 9,30 alle 13,30, dinanzi la sede dall'Azienda Forestale di Enna, in via Piazza Armerina, si terrà un sit-in dei lavoratori forestali. «Tale iniziativa - dichiarano i tre segretari - nasce a seguito del mancato riavvio dei lavoratori appartenenti alla fasce di garanzia delle 78 giornate, in atto sospesi (circa 750 lavoratori), che ad oggi hanno svolto sole 10 giornate di lavoro e per completare il turno debbono ancora essere avviati per ulteriori 68 giornate, quindi se non avviate entro e non oltre il 6 ottobre p. v. non riusciranno entro la fine del corrente anno ad effettuare le suddette giornate lavorative». Inoltre a partire da oggi saranno sospesi anche i lavoratori appartenenti alla fascia di garanzia di 101 giornate (circa 400 lavoratori), che avranno svolto solo 51 giornate lavorative. Ad oggi non vi è neanche per loro una data certa di riavvio al lavoro, in quanto sono stati assegnati ad Enna solo 700 mila euro assolutamente insufficienti ad effettuare un avviamento per tutti i lavoratori sospesi, il possibile avviamento è per circa 6 giornate.
Al prefetto e al questore viene rappresentata una situazione gravissima che tiene in forte agitazione i lavoratori del comparto forestale di Enna, che potrebbe portare a forti tensione fra gli stessi lavoratori, con possibili ripercussioni sull'ordine pubblico, per cui viene chiesto un autorevole intervento e nel contempo viene chiesto di fissare un incontro nella mattinata di domani, con una delegazione di lavoratori ed invitare al suddetto incontro il dirigente del Azienda Forestale di Enna, dottor Nunzio Caruso, al fine si dare certezze ai lavoratori, ed impegni certi sulla prosecuzione delle attività lavoratine e dare serenità al comparto Forestale di Enna. Alla manifestazione si prevede una numerosa presenza di lavoratori provenienti da vari comuni con propri mezzi.
Flavio Guzzone

29 Settembre 2014







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.