L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






30 agosto 2014

BUONE NOTIZIE PER I 78ISTI DELLA PROVINCIA DI CATANIA, L'AZIENDA FORESTALE HA RESO NOTO CHE AL MASSIMO FRA UNA SETTIMANA VERRANNO AVVIATI AL LAVORO




Antincendio: trovata una soluzione per pagare gli stipendi di luglio

Si avvia a soluzione la vicenda degli stipendi di luglio dei forestali siciliani impegnati nel servizio antincendio, su cui le segreterie provinciali di Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil avevano minacciato forti iniziative di lotta. Al termine di un incontro fra le Direzioni regionali di Azienda Forestale e Ispettorato Forestale, è stata trovata la soluzione che permetterà di emettere i decreti e provvedere ai pagamenti arretrati. La querelle era nata dall'unificazione fra i settori manutenzione e antincendio, con le competenze sul personale affidate dell'Azienda Forestale e l'organizzazione del servizio all'Ispettorato, unificazione che ha creato, di fatto, un conflitto di attribuzioni. Lunedì prossimo, inoltre, le organizzazioni sindacali incontreranno il governo regionale per affrontare gli altri nodi irrisolti del mondo della forestazione siciliana.
L'Azienda Forestale ha, infine, reso noto che al massimo fra una settimana verranno avviati al lavoro gli operai forestali settantottisti che, per quanto riguarda la provincia di Catania, sono circa un migliaio.

29 Agosto 2014 
 



La protesta dei forestali senza stipendio
Video










Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.