L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






06 luglio 2014

LE ULTIMISSIME DI CROCETTA, RINUNCIA ALL'ACQUISTO DEGLI ELICOTTERI ANTINCENDIO



Le ultimissime di Crocetta, rinuncia all’acquisto degli elicotteri antincendio



elicot

di Alberto Samonà

La politica sugli incendi della Regione Siciliana ricorda il cabaret… 

la Regione siciliana, arrivata in estremo ritardo a pubblicare il bando per l’acquisto degli elicotteri antincendio, quando già mezza sicilia bruciava, fa adesso marcia indietro e decide di rinunciare all’acquisto e affidare il servizio al Corpo forestale dello Stato. Quindi, una sconfitta in piena regola per la politica di Crocetta, adesso costretto ad acquistare il servizio antincendio altrove, piuttosto che farlo gestire dalla Regione mediante l’utilizzo di propri elicotteri. La gara infatti la scorsa settimana era andata deserta.
Fra qualche giorno, infatti, la Regione e lo Stato sigleranno un accordo con il Corpo forestale dello Stato per la fornitura di alcuni elicotteri con la capacità di 1100 litri ciascuno. I velivoli verranno utilizzati in modo stabile per tutto l’anno. Pagando profumatamente.
Il paradosso è che ad annunciarlo è stato lo stesso governatore siciliano Rosario Crocetta, senza fare alcun mea culpa per i ritardi intollerabili:  “La Regione – afferma – sta pensando di incardinare l’accordo per la fornitura di elicotteri da parte dello Stato per i prossimi 3 anni”.
Fra le boutade lanciate da Crocetta c’è, poi, l’annunciato acquisto da parte della Regione di droni per monitorare in  le aree a rischio di incendi. Una decisione su cui è meglio non commentare, perché si finirebbe nel cabaret. Crocetta, poi, comprendendo che la Regione non ha più dove andare, vuole anche stabilizzare il servizio di spegnimento degli incendi a mezzo dei canadair. Servizio che, pare inutile ricordarlo, costa alle casse della Regione Siciliana svariati quattrini.

05 Luglio 2014
 http://www.resapubblica.it/politica/ultimissime-crocetta-rinuncia-allacquisto-degli-elicotteri-antincendio/




NOTIZIE CORRELATE:










Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.