L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






27 settembre 2013

ANTINCENDIO. IN DATA 24 SETTEMBRE IL CODIRES HA INCONTRATO E CONSEGNATO ALL'ASSESSORE LO BELLO LA PROPOSTA DI MODIFICA DELLA LEGGE


Ricevo e pubblico






Egregio amico e collega Michele Mogavero, con la presente, porto a conoscenza ai lavoratori forestali antincendio che in data 24 settembre c.m. alle ore 13 :00  l'O.S. Codires con una delegazione di dirigenti, ha incontrato l'Assessore Regionale Dott.ssa Mariella Lo Bello, dove abbiamo consegnato in breve mano la nostra proposta di modifica della legge regionale 14 aprile 2006 n. 14 settore antincendio.

Specificando che tale modifica si potrebbe  realizzare, attingendo, tra l'altro, dai finanziamenti provenienti  dal PSR 2014/2020.

La scrivente O.S. ha sempre sostenuto che la stabilizzazione dei lavoratori è possibile con i fondi Europei e legge quadro tra INPS e Regione Sicilia.
Inoltre, abbiamo rivendicato con insistenza, affinché il Governo rispetti integralmente quanto previsto dal protocollo d'intesa del 14 maggio 2009 per le girnate lavorative del 2013, sottolineando la preziosa ed essenziale funzione che tali lavoratori svolgono per la tutela del territorio, e quindi, nell'interresse generale della collettività e per lo sviluppo socio economico dei territori agro-montani.

 

 

Distinti saluti
 

Il Segretario Regionale di categoria
                                                                                                                          Enrico Scozzarella 

                                  
                                    





Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.