L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






25 maggio 2013

FAI CISL: NON BISOGNA PARLARE PIU' DI GIORNATE LAVORATIVE MA DI LAVORO SERIO, SICURO E STABILE



Cliccare per ingrandire

24 Maggio 2013



Per una migliore lettura clicca quì.

Come si fa a non essere d'accordo? Condivisibile al 90%, il restante 10%, quello riguardante i privati deve essere approfondito con cura. Speriamo solamente che non siano proposte demagogiche, ma nell'immediato cioè SUBITO, perchè non fare approvare l'accordo del 14 maggio 2009 e all'indomani dell'approvazione osare con questa meravigliosa proposta? Quantomeno incassiamo subito una certa sicurezza, altrimenti rischiamo di logorarci ancora di più, quindi nell'uno e nell'altro ed  il rischio è altissimo! 
L'intero comparto forestale è il nostro futuro e non vogliamo, per nessun motivo, privarcene.







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.