L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






11 febbraio 2013

IL SEGRETARIO DI SEL A CATANIA CON IL SIFUS



Vendola a Catania con il Sifus
Vendola: i forestali sono clientele per la campagne elettorali


10 Febbraio 2013




Ci fa un immenso piacere ascoltare le parole del Segretario Nazionale di Sel sui forestali, da condividere in pieno.
Però i forestali della Regione Puglia sono solamente 1300 unità e per questo motivo è stato semplice regolarizzarli tutt'l'anno.

A tutti i candidati: dalle parole bisogna passare ai fatti!
A Nichi Vendola e company, perchè avete voluto questo?  Link.
Nel video si intravede anche il Capolista al Senato Sicilia Francesco Forgione, che quando era all'opposizione al Governo Regionale, diceva questo: 
Invece quando era nella Maggioranza, a Roma (Presidente Commissione Antimafia), ha contribuito al prelievo del 9% sull'indennità di disoccupazione, io mi chiedo perchè tutto questo visto che i braccianti agricoli sono sempre stati un cavallo di battaglia dei Comunisti e dei Sindacati?
Da questo momento in poi, (vale per tutti i candidati) dovete solamente approvare le leggi che migliorano le condizioni lavorative dei forestali e attuare tutte quelle promesse che continuamente vengono fatte ai lavoratori e, che purtroppo ad oggi non sono state mantenute.
Egregio Segretario Nichi Vendola, mi sforzerò di crederLa, ma alla prima occasione che si presenterà, Le ricorderò tutto quello che ha detto ai colleghi Catanesi e che non si cerchino scuse tipo: siamo in crisi, non ci sono soldi, bla bla bla ecc. ecc. In tutte le campagne elettorali pur di vincere non si fa altro che promettere, ma nel momento in cui si governa ci si dimentica di tutto e di tutti. I sondaggi alla Camera Vi danno vincenti, vorrà nuovamente incontrare i lavoratori forestali qualora la Sua coalizione andrà a governare con il PD?
Auguri.


 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.