L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






24 settembre 2012

BERLUSCONI OSTACOLAVA LA SICILIA: ECCO LA VERITA' DEI FONDI FAS




Berlusconi ostacolava la Sicilia: ecco la verità sui fondi Fas



Berlusconi ostacolava la Sicilia: ecco la verità sui fondi FasSilvio Berlusconi contro la Sicilia? Sembrerebbe di sì, soprattutto dopo le rivelazioni di Wikileaks, il famoso sito di Julian Assange, che ha pubblicato oltre 250 mila documenti del dipartimento di Stato americano.

Ed allora ecco che rovistando fra tutti i documenti, eccone uno che per quanti amano la Sicilia risulta essere una vera e propria bomba atomica. Infatti Wikileaks rivela che la regione Sicilia sia appetibile, e non poco, per i vasti giacimenti di gas, parlando altresì dell’industria chimica e dello stabilimento di Priolo.
Tutto non farebbe sospettare nulla di grave se non un documento redatto dal consolato americano di Napoli che riepiloga i non facili rapporti fra il governo dell’ex premier Silvio Berlusconi (Pdl) e quello dell’oramai ex governatore siciliano Raffaele Lombardo (Mpa).

Sembrerebbe infatti che i famosissimi 4 miliardi di euro dei fondi Fas (Fondo per le aree sottoutilizzate) e destinati alla Sicilia sarebbero stati “bloccati” dal governo nazionale viste le divergenze politiche fra Roma e Palermo.
Sempre secondo la diplomazia a stelle e strisce, il blocco dei fondi europei destinati alla Sicilia, troverebbe motivazione nell’ostilità che il governo di Silvio Berlusconi aveva nei confronti di quello regionale. Insomma, un piccolo dispettuccio che il Cavaliere ha voluto attuare nei confronti di Raffaele Lombardo.
Nel cablo americano si legge testualmente che: “The rocky realation between Palermo and Rome have resulted in Berlusconi blockage of 4 billion euros of structural funds for the region”. Tradotto, vuol dire che “il difficile rapporto tra Roma e Palermo ha portato Berlusconi a bloccare 4 miliardi di euro di fondi europei destinati alla Sicilia”.

Un vero e proprio furto ai danni della Sicilia e dei siciliani che proprio grazie ai loro voti hanno fatto la fortuna politica di Silvio Berlusconi.
Un’attenzione che forse il Cavaliere non ha mai considerato visto che anche con l’ex ministro e attuale Segretario Politico nazionale del Pdl, l’agrigentino doc Angelino Alfano, non si è portato il problema della Sicilia al centro del dibattito politico del governo nazionale.
Ma allora i famosi fondi Fas dove sono finiti? A coprire i buchi di bilancio di alcuni ministeri.

Francescochristian Schembri


22 Settembre 2012 



E se questa notizia fosse vera? Sicuramente dovremmo ringraziare quei Deputati Siciliani che hanno permesso questo blocco. Adesso tutti smentiranno, chi avrà ragione? Fatto sta che questi fondi non sono mai arrivati.


Ancora una volta a pagare siamo sempre noi!!!




Notizie correlate:

 
La vera storia dei Fondi Fas negati ai Forestali


1) Silvio Berlusconi: niente Fondi Fas per i forestali
2) Sen. Enrico La Loggia (Pdl), i fondi fas per i forestali non sono un'investimento
3)Sen. Pino Firrarello (Pdl), è impensabile usare i Fondi Fas per i forestali
4) On Cracolici (Pd): non ci hanno dato i Fas per i forestali
5) On. Raia (Pd): il Governo Regionale ha fatto troppo affidamaneto a questi fondi
6) Fondi fas per la forestale
7) Dove sono finiti i fondi fas?






Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.