L'obiettivo dei sindacati

è quello di arrivare ad ottenere 2 contingenti:

Oti e 151nisti.

Obiettivo condiviso anche dai due assessori!

Ecco allora quanto manca

per la presentazione della riforma:






16 novembre 2010

ON. NINO DINA (UDC)




 Dal sito ufficiale dell'On. Nino Dina



ELEZIONI: DINA "UTILIZZARE PATRIMONIO BOSCHIVO IN MODO PRODUTTIVO"
 

PALERMO (ITALPRESS) - "Il patrimonio boschivo della nostra Regione dovra' essere impiegato in maniera produttiva, tanto per l'emissione dei 'certificati verdi commerciabili' previsti dal protocollo di Kyoto che per la produzione di energia elettrica dalle biomasse. Ai tanti lavoratori del comparto forestale va riconosciuta maggiore dignita' in rapporto anuove certezze occupazionali ed in conseguenza della nuova missione". Lo afferma in una nota Nino Dina, capogruppo Udc all'Ars e candidato alle prossime elezioni regionali. "Nella prossima legislatura - continua Dina - dovremo spingere per dare piena attuazione al progetto 'cluster', approvato nell'agosto scorso dal governo regionale, che incentiva alla coltivazione di piante energetiche come la 'brassica carinata' nei terreni del demanio regionale".(ITALPRESS).
27 marzo 2008 Link.
 





17 ottobre 2007
 
REGIONE; FORESTALI  NINO DINA (UDC), SI DIA SEGUITO AL PROCESSO DI STABILIZZAZIONE ANCHE PER I LAVORATORI IMPIEGATI NEL SERVIZIO ANTINCENDIO 
 
PALERMO – “Nell’accordo sul settore forestale raggiunto tra il Governo regionale e i sindacati si intravede la possibilità di completare il processo di stabilizzazione dei lavoratori individuato dalla legge 14 del 2005. Lo afferma Nino Dina, capogruppo Udc a Sala d’Ercole. Sulla riforma delle graduatorie per l’avviamento al lavoro del personale antincendio riteniamo – sottolinea Dina – che si debba tenere conto dell’anzianità di servizio maturata dai lavoratori. Siamo pronti a presentare un emendamento – continua il presidente dei deputati Udc – per far ricomprendere nella stabilizzazione anche i lavoratori che abbiano svolto un solo turno di lavoro nel 2005”.
Link 2







Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.